CORSO PER

DOCUMENTARISTA

PRESSO LA CAMERA DEI DEPUTATI

 

Dopo i successi riportati in questi anni nella preparazione ai concorsi per Consigliere Parlamentare (dove la Scuola Greco Pittella è stata quella con il più alto numero di vincitori), Magistratura, Notariato, Prefettura, Commissario di Polizia e all’esame di Avvocato, la Scuola organizza un corso di preparazione al concorso per documentarista presso la Camera dei Deputati – indirizzo giuridico.

 

Il corso, che può essere seguito sia in sede (a Roma) sia da remoto in aula virtuale in diretta e anche in differita (modalità video conferenza con la possibilità di porre quesiti anche in tempo reale al docente), mira ad accompagnare gli studenti durante tutte le prove del concorso.

 

Per il bando di concorso, al quale è possibile partecipare con una qualunque laurea triennale e laddove non si sia superata l’età di 40 anni, clicca qui 

 

Al fine di seguire individualmente ogni studente, è previsto un numero chiuso di 40 posti.

 

Ecco di seguito alcune testimoniante di ex studenti della Scuola che hanno sostenuto con successo il concorso per consigliere parlamentare, magistrato ordinario e contabile, notariato, commissario di polizia, prefettura e altri concorsi superiori.

 

Testimonianza di Livia Luca-Consigliere Parlamentare

Testimonianza di Michele Bray – Avvocato e vincitore del concorso per l’accesso alla carriera Prefettizia

Testimonianza di Francesco Testi – Magistrato presso la Corte dei Conti.

Testimonianza di Alessandro Tana – Magistrato Ordinario

Testimonianza di Andrea Marchini – Magistrato Ordinario

Testimonianza di Elisa Remonti – Magistrato Ordinario

Testimonianza di Erisa Pirgu – Magistrato Ordinario

Testimonianza di Matteo Moresco – Magistrato Ordinario

Testimonianza di Francesco Pio Lasalvia – Magistrato Ordinario

Testimonianza di Diego Sebastiani – Magistrato Ordinario 

Testimonianza di Jessica Dimartino – Magistrato Ordinario 

TESTOMINIANZA DI SANDRO FELICIONI – COMMISSARIO DI POLIZIA

TESTIMONIANZA DI GIOVANNI DI GIORGIO – COMMISSARIO DI POLIZIA

TESTIMONIANZA DI ANTONIO SAPIO – COMMISSARIO DI POLIZIA

 

Il corso comprende:

 

 

  • una lezione sul metodo di preparazione del concorso per Documentarista, con indicazione dei testi consigliati e delle tecniche di studio

 

  • una lezione di metodo per la preparazione della prova preselettiva

 

  • una lezione di metodo su come preparare la prova di inglese

 

  • sedici lezioni di storia d’Italia dal 1848 ad oggi, diritto costituzionale, diritto amministrativo e diritto civile. Le lezioni avranno ad oggetto gli argomenti a più alta probabilità di assegnazione al concorso

 

  • quattro simulazioni delle prove scritte che verteranno su storia, costituzionale, amministrativo, civile e inglese e replicheranno in tutto e per tutto le prove di esame. Durante ciascuna delle quattro simulazioni saranno assegnati:  un quesito concernente la storia d’Italia dal 1848 ad oggi e un quesito concernente il diritto privato o il diritto amministrativo, a scelta del candidato; la redazione di un appunto o di una sintesi su una questione concernente il diritto costituzionale; la redazione di una sintesi in lingua inglese riguardante argomenti di carattere giuridico. La prova scritta potrà essere svolta da remoto con invio degli elaborati per e-mail. Ogni elaborato sarà analiticamente corretto e inviato con le correzioni ai candidati.

 

  • una lezione di metodo sulla preparazione della prova orale dopo l’uscita dei risultati della prova scritta 

 

 

 

I DOCENTI: I docenti del corso sono:

 

  • Laura Barbi, Dottoranda di ricerca in diritto civile presso l’Università’ degli studi di Roma Tor Vergata, abilitata alla professione forense

 

 

  • Dario Di CeccaDottore di Ricerca in Storia presso l’Università Roma Tre, Avvocato

 

 

  • Vincenzo Davide Greco , Notaio, già Magistrato OrdinarioDottore di Ricerca presso l’Università Roma Tre, Avvocato

 

 

  • Domenico Pittella , Avvocato, Dottore di Ricerca in diritto civile presso l’Universita’ Roma Tre, Docente incaricato in corsi universitari e post-universitari.

 

 

 

CALENDARIO

 

Ogni lezione potrà essere seguita tanto in sede a Roma quanto da remoto in aula virtuale, in diretta o in differita (con possibilità di porre quesiti al docente) a scelta dello studente.

 

  • Domenica 25 settembre 15:00-18:00 lezione di diritto civile e costituzionale ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Domenica 2 ottobre  15:00-18:00 lezione di diritto costituzionale ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Domenica 9 ottobre  15:00-18:00 lezione di storia ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Domenica 16 ottobre 15:00-18:00 lezione di diritto amministrativo ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Domenica 23 ottobre 15:00-18:00 lezione di diritto civile ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Domenica 30 ottobre 15:00-18:00 lezione di diritto costituzionale ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Domenica 6 novembre 15:00-18:00 lezione di storia ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Sabato 12 novembre 15:00-18:00 lezione di diritto civile ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Domenica 13 novembre 15:00-18:00 lezione di diritto amministrativo ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Domenica 20 novembre 15:00-18:00 lezione di diritto costituzionale ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Sabato 26 novembre 15:00-18:00 lezione di storia ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Sabato 3 dicembre 15:00-18:00 lezione di  diritto civile ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Domenica 4 dicembre 15:00-18:00 lezione di diritto amministrativo ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Sabato 17 dicembre 15:00-18:00 lezione di storia ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Domenica 18 dicembre 13:00-16:00 lezione di diritto amministrativo ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • Domenica 18 dicembre 16:30-19:30 lezione di diritto costituzionale ( la lezione si tiene di persona in sede a Roma. Puo’ essere seguita anche in diretta in videoconferenza oppure in differita a partire dal giorno successivo)

 

  • PRIMA SIMULAZIONE DI CONCORSO ( le date verranno indicate dopo lo svolgimento della prova preselettiva)   Durante ciascuna delle quattro simulazioni saranno assegnati:  un quesito concernente la storia d’Italia dal 1848 ad oggi e un quesito concernente il diritto privato o il diritto amministrativo, a scelta del candidato; la redazione di un appunto o di una sintesi su una questione concernente il diritto costituzionale; la redazione di una sintesi in lingua inglese riguardante argomenti di carattere giuridico. La prova scritta potrà essere svolta da remoto con invio degli elaborati per e-mail. Ogni elaborato sarà analiticamente corretto e inviato con le correzioni ai candidati.

 

 

  • SECONDA SIMULAZIONE DI CONCORSO ( le date verranno indicate dopo lo svolgimento della prova preselettiva)  Durante ciascuna delle quattro simulazioni saranno assegnati:  un quesito concernente la storia d’Italia dal 1848 ad oggi e un quesito concernente il diritto privato o il diritto amministrativo, a scelta del candidato; la redazione di un appunto o di una sintesi su una questione concernente il diritto costituzionale; la redazione di una sintesi in lingua inglese riguardante argomenti di carattere giuridico. La prova scritta potrà essere svolta da remoto con invio degli elaborati per e-mail. Ogni elaborato sarà analiticamente corretto e inviato con le correzioni ai candidati.

 

  • TERZA SIMULAZIONE DI CONCORSO ( le date verranno indicate dopo lo svolgimento della prova preselettiva)  Durante ciascuna delle quattro simulazioni saranno assegnati:  un quesito concernente la storia d’Italia dal 1848 ad oggi e un quesito concernente il diritto privato o il diritto amministrativo, a scelta del candidato; la redazione di un appunto o di una sintesi su una questione concernente il diritto costituzionale; la redazione di una sintesi in lingua inglese riguardante argomenti di carattere giuridico. La prova scritta potrà essere svolta da remoto con invio degli elaborati per e-mail. Ogni elaborato sarà analiticamente corretto e inviato con le correzioni ai candidati.

 

  • QUARTA SIMULAZIONE DI CONCORSO ( le date verranno indicate dopo lo svolgimento della prova preselettiva) Durante ciascuna delle quattro simulazioni saranno assegnati:  un quesito concernente la storia d’Italia dal 1848 ad oggi e un quesito concernente il diritto privato o il diritto amministrativo, a scelta del candidato; la redazione di un appunto o di una sintesi su una questione concernente il diritto costituzionale; la redazione di una sintesi in lingua inglese riguardante argomenti di carattere giuridico. La prova scritta potrà essere svolta da remoto con invio degli elaborati per e-mail. Ogni elaborato sarà analiticamente corretto e inviato con le correzioni ai candidati.

 

 

 

COSTO DI ISCRIZIONE:

  • euro 1200 iva esclusa  cioè’  euro 1464 iva inclusa 

E’ possibile pagare o in un’unica soluzione oppure suddividere il pagamento come segue:

1 rata di euro 732 iva inclusa all’iscrizione

2 rata di euro 732 iva inclusa entro il 25 ottobre.

 

  •  euro 1000 iva esclusa cioè’  euro 1220 iva inclusa  per chi ha frequentato in passato un corso della Scuola

E’ possibile pagare o in un’unica soluzione oppure suddividere il pagamento come segue:

1 rata di euro 610 iva inclusa all’iscrizione

2 rata di euro 610 iva inclusa entro il 25 ottobre.

 

 

Per l’iscrizione occorre

  1. Compilare il MODULO DI ISCRIZIONE e attendere conferma di ricezione nella quale saranno indicate le coordinate bancarie sulle quali effettuare il bonifico.
  2. Occorre poi girare copia del bonifico alla mail amm.scuolagrecopittella@gmail.com

Per ogni altra informazione è possibile contattare, dopo aver letto la locandina, la segreteria al numero 379 1028864  tutti i giorni dalle 17.00 alle 20:00 eccetto il sabato e la domenica.

In caso di mancata risposta scrivere un whatsapp al suddetto numero e verrete richiamati al piu’ presto.

Per questioni di carattere tecnico e organizzativo e’ possibile contattare l’amministrazione alla mail amm.scuolagrecopittella@gmail.com