Elisa è una delle nostre più brillanti allieve e oggi ha superato il concorso in magistratura con volti altissimi, al primo tentativo.

Elisa , fra i più giovani vincitori di concorso, è l’esempio di come le capacità, l’impegno ed il duro lavoro portano certamente al conseguimento del risultato, anche se si tratta di un obiettivo molto ambizioso, che normalmente richiede molti anni di studio e di sacrifici.

Lei è sempre stata presente ad ogni lezione e simulazione e si è sempre fatta apprezzare per i suoi interventi puntuali, pertinenti e acuti.

Su 34 temi assegnati in due anni Elisa ne ha consegnati 33.

La sua esperienza dimostra, per l’ennesima volta, che i grandi obiettivi richiedono (sempre) grandi sacrifici.

Siamo certi che la sua esperienza sarà il modello a cui ispirarsi per molti nostri aspiranti magistrati, che sapranno emulare Elisa, che sará presto ospite a lezione per dare gli opportuni consigli su come affrontare al meglio i prossimi mesi in vista delle prove scritte.

Auguriamo ad Elisa una splendida carriera nella Magistratura e siamo certi che saprà esercitare al meglio le funzioni giurisdizionali, con equilibrio e rigore.

Vincenzo Greco e Domenico Pittella